Guillaume Morel

 

 

 

Guillaume Postel

 

Arati Solensis, Phaenomena et prognostica, Parisiis, MDLIX Apud Guil. Morelium

 

Signorum coelestium vera configuratio aut asterimus, stellarumve per suas imagines aut configurationes dispositio , & in eum ordinem quem illis Deus praefixerat, restitutio & significationum expositio. Sive Caelum repurgatum, & apotelesmate summo determinatum . Nam per significationes stellarum videbitur quid sit in totius mundi imperiis futurum. Parisiis 1553

 

 

 

 

Guillaume Morel

 

Arati Solensis, Phaenomena et prognostica, Parisiis, MDLIX Apud Guil. Morelium

 

 

L'opera di Arato edita a Parigi da Guillaume Morel nel 1559 č illustrata da due xilografie che si rifanno, con sole alcune varianti che riguardano la cornice dei planisferi, alle tavole di Johannes Honter (1498-1549), pubblicate nella edizione delle opere complete di Tolomeo: Cl. Ptolemaeus, Omnia, quae extant opera, Geographia excepta (Basel, Henri Petri, 1541). Per la descrizione generale delle tavole rimando alla seguente pagina su Honter:

Pagina principale Honter

 

Le tavole di Morel sono corredate da un elenco delle costellazioni in lingua greca e latina e da un ulteriore elenco in accordo con l'interpretazione di Ausonius. Nel cartiglio all'interno del cerchio del Polus antarcticus sono poste le iniziali L M.

 

 

ARATI SOLENSIS

Emisfero Boreale

 

 

PHAENOMENA

Emisfero Australe

 

 

 

 

 

 

 

Leggi l'intera opera

 per cortesia di

Google Libri

 

 

Emisfero Boreale, Particolari

 

 

 

 

 

Emisfero Australe, Particolari

 

 

 

 

Altre informazioni possono essere lette alla seguente pagina di

https://www.astronomie-nuernberg.de/index.php?category=duerer&page=morel-1559

 sito che elenca tutte le opere cartografiche eredi o legate allo stile delle carte celesti del Dürer del 1515

https://www.astronomie-nuernberg.de/index.php?category=duerer&page=nachfolger

 

 

 

Guillaume Postel

 

Le tavole di Morel sono identiche a quelle contenute  nell'opera di Guillaume Postel, Signorum coelestium vera configuratio aut asterimus, stellarumve per suas imagines aut configurationes dispositio , & in eum ordinem quem illis Deus praefixerat, restitutio & significationum expositio. Sive Caelum repurgatum, & apotelesmate summo determinatum . Nam per significationes stellarum videbitur quid sit in totius mundi imperiis futurum. Parisiis 1553

che puņ essere letta alla seguente pagina di

https://gallica.bnf.fr/ark:/12148/bpt6k545083/f55.item.r=Postel%20Guillaume%20Signorum

https://gallica.bnf.fr/ark:/12148/bpt6k545083/f2.planchecontact.r=Postel%20Guillaume%20Signorum

 

dove perņ le incisioni risultano rovinate e illeggibili

 

 

vedi a questo proposito la seguente scheda di

https://www.astronomie-nuernberg.de/index.php?category=duerer&page=postel-1553

 



 

 

 

 

www.atlascoelestis.com

di

FELICE STOPPA