Joanne Paulo Gallucio

Theatrum mundi et temporis , Venezia 1588

 

 

Ursa maior

 

 

 

 

Nebulosa in Ursa Maior, Chioma di Berenice

Gallucci disegna nell'Orsa Maggiore un oggetto con il simbolo delle nebulose, lo stesso non Ŕ per˛ elencato nel suo catalogo ne nell'Almagesto di Tolomeo. La zona corrisponde a quella occupata dalla Chioma di Berenice le cui stelle sono vicine e appena visibili ad occhio nudo e danno in certi casi l'idea di una nebulositÓ.

 Per poter confrontare opportunamente la carta di Gallucci, che usa una proiezione convessa, con quella ricostruita con il programma Perseus ho proceduto a ribaltarla