William Peck

 

The Constellations and how to find them; 13 maps, showing the position of the constellations in the sky during each month of any year. A popular and simple guide to a knowledge of the starry heavens, with introduction, general explanations, and a separate description of each map, New York , Boston and Chicago 1887-89

 

 

 

William Peck

 

The 

Constellations 

and how to find them; 13 maps, showing the position of the constellations in the sky during each month of any year. A popular and simple guide to a knowledge of the starry heavens, with introduction, general explanations, and a separate description of each map, New York , Boston and Chicago 1887-89

 

 

William Peck, astronomo scozzese, pubblica presso un editore americano che ha appena fondato la sua casa editrice la sua celebre e poi ripetutamente riedita guida al cielo stellato appena poco prima di essere nominato direttore all’ Edinburgh City Observatory.

La guida consiste innanzitutto in dodici planisferi, uno per mese, incentrati sullo zenit di una zona di media latitudine della Gran Bretagna, zona per la quale nelle carte è limitata l’osservazione celeste al rispettivo orizzonte.

Altre quattro tavole sono dedicate ai planisferi boreale e australe, due dei quali riproducono con le costellazioni anche il rispettivo disegno del personaggio mitologico referente.

 

    

 

Ogni tavola è commentata.

Molto interessante la tabella delle costellazioni inserita nell’introduzione dove all’elenco delle quarantotto costellazioni tolemaiche viene aggiunto quello delle costellazioni moderne, comprensive anche di quelle già cadute in disuso nel 1888, e suddivise per autore o ideatore.

 

 

 

L’intero volume viene proposto di seguito per cortesia dell’ University of California Libraries che lo presenta al seguente indirizzo:

https://archive.org/details/constellationsho00peckrich

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Capilettera dedicati alle costellazioni

 

     

 

     

 

     

 

     

 

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

www.atlascoelestis.com

di  FELICE STOPPA

APRILE 2017