J. Fortin

Atlas cÚleste, Parigi 1795

 

La tavola 10 nelle edizioni del 1776  e del 1795

 

Edizione del 1795 dove compare Le Taureau Royal de Poniatowsky dell'astronomo polacco Poczobut.

 

Edizione del 1776, le stelle sono meno numerose, non compare Le Taureau Royale de Poniatowsky. 

 

Nel sito di Henk Bril viene dimostrata l'esistenza di almeno tre varianti della Tavola 10 dell'edizione del 1776. La differenza tra queste consiste proprio nella presenza o meno della costellazione del Taureau Royale de Poniatowsky e nella correzione della posizione di alcune stelle poste sul Ramo Pomifero, differenze che, quando presenti insieme nella stessa tavola, la rendono quasi uguale a quella dell'edizione del 1795 dove, per˛, le stelle risultano essere pi¨ numerose. 

L'esistenza di almeno tre varianti della stessa edizione mi hanno fatto pensare che l'editore tenesse non rilegate le copie ancora invendute dell'atlante in modo da poter apportare le correzioni opportune sulle singole tavole sostituendole in corsa e in tempo reale; poteva pertanto vendere copie aggiornate dell'atlante  senza dover aspettare la ristampa susseguente all'esaurimento della scorta della prima tiratura.

  

La tavola che segue Ŕ una  di queste varianti, stelle spostate a sinistra del Rameau e presenza del Taureau, ed Ŕ tratta da un esemplare del 1776 attualmente messo in vendita a Londra dalla Altea Maps di Massimo De Martini che ringrazio per avermi concesso la possibilitÓ di pubblicare questa raritÓ.

 

 

 

 

Tavola del 1795

 

 

 

Dall'edizione del 1776

 

 

www.atlascoelestis.com

di

Felice Stoppa